Via San Bernardino, 16 - 24040
Tel. 035 2059011 - Fax 035 200729
PEC: comune.lallio@pec.regione.lombardia.it

  • Comune di Lallio Comune di Lallio
  • Comune di Lallio Comune di Lallio
  • Comune di Lallio Comune di Lallio

 
Vai al menu della pagina

Imposta comunale sugli immobili (ICI)

Uffici Competenti e Orari

Generalità

Si tratta di un'imposta dovuta dai proprietari di fabbricati, aree fabbricabili e terreni agricoli, situati sul territorio dei Comuni dello Stato. Ovvero sono tenuti al pagamento dell'imposta, in luogo del proprietario, il titolare di diritti reali d'usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie, nonché il locatario finanziario.

L'obbligo per il soggetto passivo di presentazione della dichiarazione ICI viene abolito a decorrere dal 2008, in seguito all'emanazione del provvedimento del 18.12.2007 dell'Agenzia del Territorio con cui si accerta l'effettiva operatività del sistema di circolazione e fruizione dei dati catastali che rende operativo il disposto del decreto Visco-Bersani n. 223/2006. L'abolizione vale per tutti gli eventi che abbiano dato luogo ad una variazione catastale. Rimangono fermi gli adempimenti attualmente previsti in tema di riduzione dell'imposta, con dichiarazione da presentare entro il 30 giugno.

L'imposta è pagata al Comune nel cui territorio si trova l'immobile.

 

Determinazione dell'imposta

E' calcolata annualmente applicando al valore dell'immobile l'aliquota relativa. Il versamento deve essere effettuato in due rate: la prima entro il 16 giugno, la seconda, a saldo, tra l'1 e il 16 dicembre. Il contribuente può versare l'imposta in unica soluzione entro il 16 giugno.

Nella determinazione dell'importo da versare si deve tener conto del periodo di possesso (calcolato in mesi) e della quota posseduta (espressa in percentuale). E' prevista una detrazione per l'abitazione principale e la riduzione del 50 per cento dell'imposta per i fabbricati dichiarati inagibili, inabitabili o fatiscenti e, di fatto, inutilizzati.

A partire dal 2008, in seguito a Decreto Legge n. 93/27.05.2008 convertito in L. n. 126 del 24.07.2008, è ESCLUSA dal pagamento Ici l'unità immobiliare adibita ad ABITAZIONE PRINCIPALE del soggetto passivo, intendendosi per essa sia quella considerata tale ai sensi del Decreto Legislativo n. 504/1992, sia quelle assimilate dal Comune con Regolamento vigente (vedasi art. 14), ad eccezione di quelle di categoria catastale A1, A8, A9, cioè ville, castelli ed immobili di lusso.

Pagamento

Il pagamento dell'imposta può essere effettuato presso qualsiasi Ufficio Postale mediante bollettino di c.c.p. n. 41083254 intestato a: "Comune di Lallio (BG) - Serv. Tesoreria riscossione I.C.I." 

E' inoltre consentito effettuare il pagamento dell'Ici utilizzando il modello di pagamento F24, contenente la sezione denominata ''Ici ed altri tributi locali'', approvato con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 20/06/2002.

Il pagamento deve essere effettuato con un arrotondamento all'Euro: per difetto se la frazione è inferiore a 49 centesimi, oppure per eccesso se superiore.

A partire dalle dichiarazioni dei redditi presentate nell'anno 2007, per ogni immobile deve essere indicato l'importo dell'Ici dovuta per l'anno precedente.

Il contribuente che dovesse riscontrare di non aver effettuato il versamento in tutto, in parte, oppure correttamente, ha la possibilità, entro un anno, di regolarizzare la propria posizione utilizzando l'istituto del ravvedimento operoso, per il quale deve presentare apposita comunicazione (con allegata copia dei bollettini di versamento effettuati) all'Ufficio Comunale.

Il contribuente che dovesse riscontrare di aver pagato un'imposta non dovuta, può chiederne il rimborso entro cinque anni (con estensione dei nuovi termini ai rapporti pendenti all'1/1/2007 ed esclusione invece di quelli già prescritti) dal pagamento o dal giorno in cui è stato definito il diritto alla restituzione; a tal fine presenta apposita domanda scritta e motivata, con allegate le ricevute originali dei versamenti effettuati.

Documenti associati

Per visualizzare correttamente i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile sul sito www.adobe.it



Comune di Lallio

Via San Bernardino n. 16 - 24040 Lallio (BG)
Tel. 035/2059011 - Fax 035/207229

E-mail segreteria@comune.lallio.bg.it
P.E.C. comune.lallio@pec.regione.lombardia.it

Informazioni utili

Credits

Copyrights Comune di Lallio 2013,
tutti i diritti riservati.
Privacy | Note legali

Sito realizzato da
teamQUALITY